Le nostre notizie

IL CIME RICORDA ROMAN HERZOG

 

Il Movimento europeo in Italia rende omaggio a Roman Herzog giurista uomo di stato tedesco e Presidente della Repubblica Federale dopo la riunificazione.

Di Roman Herzog vogliamo ricordare la presidenza della Convenzione che ha elaborato la Carta dei Diritti Fondamentali dell'Unione europea.

Alla prima riunione del praesidium propose alla delegazione del Forum Permanente della Società Civile e del Movimento Europeo Internazionale di inserire nella Carta un articolo "a" che così doveva recitare: "la sovranità appartiene al popolo europeo che la delega ai propri rappresentanti".

I governi nel praesidium che si considerano ancora oggi i padroni dei Trattati, decisero di archiviare la proposta di Roman Herzog.

Il Movimento Europeo è convinto che questo tema debba essere al centro della iniziativa popolare del 25 marzo 2017.


10 gennaio 2017

Pier Virgilio Dastoli
Presidente Movimento europeo in Italia

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo il banner, scorrendo la pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Se vuoi saperne di più vai alla Cookies Policy.